Pensione 3 ° pilastro

Confronto della previdenza per la vecchiaia: diverse opzioni

La disposizione giusta deve essere ben pianificata

Il sistema pensionistico svizzero si basa sul principio dei 3 pilastri: la previdenza è regolamentata a livello statale, professionale e privato. Ciò include una pensione statale (AVS) e la previdenza da parte del datore di lavoro (cassa pensione) nei primi due pilastri nonché una pensione puramente privata, che costituisce il 3 ° pilastro (pilastro 3A e pilastro 3B). Un'adeguata prestazione privata è essenziale per fornire un'offerta completa e ideale. A seconda del tenore di vita, dello stipendio e delle aspettative della propria pensione, è possibile sviluppare precocemente piani di risparmio e strategie per mantenere lo standard a cui si è abituati in età avanzata e per godersi davvero la pensione.

Pilastro 1 e 2: gli elementi obbligatori della previdenza sociale

I pilastri 1 e 2 comprendono i contributi alla previdenza per la vecchiaia che in linea di principio riceve ogni collaboratore in Svizzera. Ogni persona svizzera versa automaticamente nel 1 ° pilastro, vale a dire l'assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS), l'assicurazione per l'invalidità (AI), i contributi per l'indennità di reddito per il servizio militare (EO), la maternità e l'assicurazione contro la disoccupazione (ALV). Questi pagamenti hanno lo scopo di garantire il livello di sussistenza nella vecchiaia. Il fondo pensione è finanziato attraverso un sistema pay-as-you-go basato sul principio di solidarietà. Le pensioni attuali sono pagate dal reddito corrente: le retribuzioni dei giovani per i lavoratori anziani e per i lavoratori ad alto reddito aiutano a finanziare i lavoratori a basso reddito. Questa piccola pensione statale è integrata dai pagamenti del pilastro 2 per i dipendenti. A tal fine, sia i dipendenti (dall'età di 17 anni) che i datori di lavoro versano regolarmente un'assicurazione contro gli infortuni e un'assicurazione d'indennità giornaliera in caso di malattia. Tuttavia, solo se il reddito annuo del dipendente supera i 21'330 franchi. I lavoratori autonomi e i lavoratori dipendenti con un contratto di lavoro a tempo determinato della durata massima di 3 mesi possono assicurarsi e pagare volontariamente tramite il 2 ° pilastro. Le convenzioni pensionistiche del 2 ° pilastro sono note anche come pensione extraobbligatoria.

Diventa attivo da solo e prendi le precauzioni in tempo utile

Tuttavia, i dipendenti accumulano la pensione plus con il 3 ° pilastro. Questa è la parte puramente volontaria della previdenza sociale che tutti devono prendersi cura di se stessi. Tuttavia, è consigliabile creare piani di risparmio per il 3 ° pilastro in modo che tu possa iniziare il tuo pensionamento davvero senza preoccupazioni e con il cuscinetto finanziario necessario. Inoltre, è possibile ottenere un risparmio fiscale nel pilastro 3a, di cui potete beneficiare anche prima del pensionamento.

Pilastro 3a: previdenza vincolata

Le misure di risparmio del pilastro 3a sono anche note come previdenza vincolata, poiché i relativi contratti con una banca e / o una compagnia di assicurazioni sono vincolanti. Il denaro viene regolarmente depositato nel relativo conto bancario o nell'assicurazione sulla vita, che non è più disponibile gratuitamente. Solo in pochi casi eccezionali, come l'ammortamento di un'ipoteca, è possibile accedere al capitale risparmiato prima dell'età pensionabile. Il pilastro 3a è particolarmente utile perché il risparmio si traduce in vantaggi fiscali e la cassa pensione è sovvenzionata con i fondi federali. Tutti i contributi al pilastro 3a possono essere detratti dal reddito imponibile nella dichiarazione dei redditi annuale. Anche se le tasse vengono addebitate non appena si traggono benefici in conto capitale dalla pensione, si beneficiano complessivamente di questi vantaggi fiscali.

Pilastro 3b: per la migliore prestazione possibile

La prestazione del pilastro 3b è la ciliegina sulla torta della previdenza per la vecchiaia. Se versate nel pilastro 3a e avete già esaurito l'importo massimo che può essere richiesto a fini fiscali, potete ancora mettere da parte più soldi per la vecchiaia. Ciò è possibile nell'ambito del pilastro 3b, dove il risparmio non è vincolato a contratti fissi o forme di risparmio, ma non porta nemmeno vantaggi fiscali. Molte delle offerte di pensione in questo pilastro sono molto flessibili e possono essere modificate o annullate regolarmente. Hai più controllo sui tuoi beni risparmiati rispetto al pilastro 3a, ma non beneficia nemmeno dei sussidi statali.

Una consulenza personale

Trovare la pensione giusta non è sempre facile in Svizzera a causa della varietà di offerte. Troveremo le migliori opzioni per te e ti aiuteremo a rendere piacevole la tua pensione. I nostri consulenti lavoreranno con te per creare piani pensionistici su misura per la tua situazione personale e le tue esigenze. Fissa un appuntamento con un consulente oggi stesso.

Ricevi un'offerta per un confronto delle pensioni


Offerta non vincolante